Studio di Fisioterapia KYROS
Studio di Fisioterapia KYROS

L'allattamento materno..

.. Una scelta d'amore

Ci sono molte ragioni per incoraggiare e sostenere l'allattamento materno. Il latte materno infatti:

  • rappresenta l'unico alimento specifico per un neonato della specie umana;

  • si adatta alle esigenze del neonato e varia la sua composizione da una settimana all'altra, dalla mattina alla sera, dall'inizio alla fine della poppata;

  • è un alimento vivo, sempre pronto, alla giusta temperatura, facilmente digeribile e a costo zero.

Studi molto approfonditi hanno dimostrato e continuano a dimostrare una relazione positiva tra allattamento materno e salute del bambino, con minor comparsa di allergie, infezioni, diabete, obesità, ipertensione.

Allattare è vantaggioso anche per la mamma, in quanto migliora l'involuzione dell'utero e riduce l'incidenza del tumore al seno, all'ovaio e dell'osteoporosi in menopausa.

Ma soprattutto allattare al seno favorisce dei legami molto intensi tra madre e figlio. Il neonato umano è totalmente dipendente dalla sua mamma per la sopravvivenza. Il precoce contatto e il precoce attaccamento al seno aumentano l'entità e la durata dell'allattamento materno.

Secondo le indicazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità, dell’Unicef e dell’Unione Europea, recepite anche dal nostro ministero della Salute, tutti i bambini dovrebbero essere esclusivamente allattati al seno per i primi sei mesi di vita (26 settimane) e l’allattamento al seno dovrebbe poi continuare per due anni e oltre, secondo il desiderio della mamma e del bambino.

Al giorno d'oggi allattare un figlio deve essere considerata una scelta e non un'imposizione: una madre non deve sentirsi obbligata ad allattare o sentirsi in colpa se non può o non riesce ad allattare. Ma nemmeno deve considerare il problema con superficialità.

La maggior parte dei problemi sull'allattamento dipendono da mancanza di conoscenze oppure sono il risultato di informazioni sbagliate. Perciò è fondamentale che ogni mamma arrivi alla nascita del figlio ben preparata e con idee chiare sull'allattamento e sulle eventuali difficoltà che si possono incontrare fin dai primi giorni di vita.

Una delle problematiche più comuni e più evitabili sono le Ragadi: piccole ferite lineari, dolorose e talora sanguinanti, che si formano nei primi giorni soprattutto alla base del capezzolo.

Sono favorite soprattutto dalla errata posizione in cui è tenuto il bambino e dall'errato modo di attaccarsi al seno.

Le RAGADI possono rappresentare un serio ostacolo al proseguimento dell'allattamento. In genere, se ben curate, possono guarire dopo alcuni giorni. La prevenzione però è la migliore alleata per evitarne la formazione. Semplici ed efficaci accorgimenti posso rendere l’allattamento più semplice e sereno:

  • la posizione del neonato e l'attacco al seno devono essere corretti;

  • mantenere bene asciutti i capezzoli (le coppette assorbilatte non sono consigliabili in caso di ragadi e nel primo periodo dell'allattamento; sconsigliate quelle rivestite di plastica);

  • non usare reggiseni stretti o di tessuto sintetico;

  • non usare sapone (che secca la pelle).


 

Il nostro indirizzo:

Studio di Fisioterapia KYROS
Via Concordia, 3
36024 Nanto (Vi)

Tel e Fax  0444/639986

Cell 351 807 0837

fisioterapiakyros@gmail.com

NUOVI ORARI ESTIVI !!

NOVITA' !!

 

Oltre al numero fisso, potete contattarci anche tramite

numero di cellulare e whatsapp:

 

351 807 0837

Informazioni

Grazie alle conoscenze approfondite e all'estrema competenza nel settore, i collaboratori dello Studio di fisioterapia KYROS sono il riferimento che cercavate per la vostra salute. Per saperne di più, consultate la nostra pagina informazioni.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Studio Associato KYROS Via Concordia 3 36024 NANTO CF/P.IVA: IT04105860243 Privacy Policy